Chirurgia Piezoelettrica

La Chirurgia Piezoelettrica. Un’alternativa alle tecniche di chirurgia ossea tradizionali.

La chirurgia ossea piezoelettrica, detta piezochirurgia, è una tecnica che permette di realizzare osteoplastiche ed osteotomie grazie alle micro-vibrazioni degli inserti a frequenze ultrasoniche.
Le peculiarità appena descritte hanno importanti risvolti clinici. Il taglio è selettivo, preciso e sicuro perché limitato ai tessuti duri: è oggi possibile operare con maggiore sicurezza aree anatomiche ad alto rischio di lesioni iatrogene potenzialmente gravi/fatali, come il sistema nervoso centrale, le aree limitrofe al fascio carotideo, etc… Il taglio è micrometrico, quindi ben controllabile ed il sito è esangue grazie all’effetto cavitazione.

INFORMATIVA: Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.